Scaligera Formazione - Engim

All'estero per un'esperienza di crescita senza pari!

Ogni anno uno stage estivo GRATUITO all'estero per educare al mondo oltre che al lavoro.

Tecnologie avanzate per elettricisti d'avanguardia

per una formazione al passo con i tempi e in collaborazione con le aziende 

Ispirazioni dal mondo Tuning

l'arte di personalizzare l'auto in modalità tuning.

Con Alex de Angelis al MotorBike di Verona

incontro con il pilota di MotoGP molto stimolante

Pronti al lavoro e abilitati all'uso dei gas refrigeranti

Con il diploma di 4° anno prendi anche il patentino.

Motori ibridi? in Bertucco auto per scoprirne i segreti. 

per capire e toccare dal vivo le nuove tecnologie sui nuovi motori.

Con Harley Davidson inauguriamo il progetto MOTO

La scuola dell'Auto nella sede M. Voltolini di Chievo apre alla specializzazione sulle MOTO 

Da Ducati la storia di come una passione diventa una grande azienda.

Visita dei ragazzi nella sede della prestigiosa azienda. #progettomoto

Progetto #nautica

la professione di autoriparatore nel settore nautica per avere ancora più sbocchi professionali.

Momenti di ispirazione

al museo della scienza e della tecnologia di Milano, fucina di idee!

Storie degli allievi.

Qui siamo considerati persone una diversa dall'altra... possibilità di riscatto nella scuola.


Elia Viviani per Scaligera Formazione

iniziamo con questa vittoria il nostro anno dello sport!

Con il sistema duale frequenti la scuola per metà.

Per chi vuole inserirsi da subito nel mondo del lavoro

Che Classe!

grande performance dei ragazzi al quiz di Telearena, e il divertimento è assicurato.

Tenneco: cosa cercano le aziende nei giovani?

William Cappabianca in classe per guardare la professione con gli occhi dell'azienda.

In Pedrollo per vedere dal vivo la robotica

Allievi del settore elettrico in visita agli stabilimenti e ai nuovi impianti robotizzati.

Progetto #AUTODARALLY, fare per imparare.

Gli allievi di Scaligera Formazione presentano la loro AUTO DA RALLY realizzata a mano.

go kart

Go Kart Experience in Scaligera Formazione

Una scuola per futuri campioni!

Vuoi realizzare il sogno di lavorare con le auto sportive?

Abbiamo aperto la prima scuola per giovani meccanici di pista  #MOTORSPORTSCHOOL.

CARROZZERIA 360

Scaligera Formazione inaugura il nuovo laboratorio 4.0

Facebook Twitter Pinterest
Scaligera Formazione offre ai giovani neo qualificati e neo diplomati servizi ad hoc per accompagnarli nel loro percorso di ricerca di un lavoro.
Il punto di partenza è di far conoscere a questi ragazzi come funziona e chi sono gli attori del mercato del lavoro.
C'è il datore di lavoro che cerca il lavoratore da assumere; le scuole, università e centri di formazione professionale che offrono servizi per il miglioramento della professionalità in tutti gli ambiti e a diversi livelli di specializzazione. 
Ci sono anche le istituzioni a cui ci si deve rivolgere per accedere alle diverse opportunità.
Dunque è come se vi fossero "più prodotti" all'interno di un grande supermercato. Trovare quello giusto non è semplice se non è ben indicato (reparto, scaffale, ripiano).
 
 
L'orientamento al lavoro è lo strumento che serve per reperire il "prodotto" o il "servizio" che viene ricercato.
Serve quindi per prepararci ad affrontare adeguatamente tutte le fasi di ricerca lavoro, dal colloquio alle ricerca aziende per il tirocinio.
 
 
 
 
servizi per il lavoro
 
 
 
 
Tutte queste informazioni sono oggetto dei percorsi di accompagnamento erogati per i ragazzi che cercano lavoro da Scaligera Formazione.
Se desideri capire di più chiama subito la segreteria didattica e prenota:
 
 
- servizi di accoglienza per ricevere informazioni generali sulla ricerca di lavoro nella tua città
- servizi di orientamento per stilare il tuo Piano di Azione Individuale su come cercare il lavoro giusto
- tirocinio per capire come entrare in tirocinio in aziende del territorio
- opportunità di lavoro per vedere se ci sono opportunità aperte nelle aziende che collaborano con noi
 
 
 
 
CONSIGLI PRATICI PER CERCARE LAVORO 
 
 
 

Trovare lavoro è esso stesso un lavoro. Ci si deve organizzare ma soprattutto si devono aver ben chiari alcuni importanti elementi.

 

  • Che tipo di lavoro stai cercando?  Se non sappiamo dove vogliamo andare difficilmente arriveremo a destinazione!
  • Conosci le regole del mercato dove vuoi entrare? Se non sai come funziona il mercato non potrei trovare la strada giusta per te e rischi di perdere più tempo e disperdere le forze.
  • Fatti un piano di lavoro definendo dove e con quali strumenti puoi presentarti

  

Eccoti una serie di informazioni utili per iniziare a capire come funziona il mercato del lavoro.

 

Chi sono i principali operatori:

 

  • Centri per l’impiego e agenzie interinali
  • Sportelli Lavoro e servizi per il lavoro dei Comuni
  • L’autocandidatura e Internet.
  • Network delle conoscenze.
  • Curriculum vitae e lettera di presentazione.

 

 

CENTRI PER L’IMPIEGO

 

E’ importante iscriversi al Centro per l’impiego vicino a te. Ti consente di accedere ai servizi per il lavoro offerti dai Comuni, Provincie e Regione Veneto o accedere gratuitamente a opportunità di formazione.

Sempre gli operatori del Centro per l’Impiego possono fornire elenchi di imprese in cerca di personale a cui inviare la propria candidatura, elenchi di bandi pubblici e graduatorie pubbliche aperte.

  

AGENZIE INTERINALI

 

Assumono persone da “prestare in somministrazione lavoro” alle aziende. Le aziende infatti stipulano un contratto di fornitura di manodopera con le agenzie specializzate che forniscono loro in tempo reale, e solo per il periodo necessario, le professionalità richieste. Il lavoratore dipende dall’agenzia e da questa viene retribuito, ma presta il suo lavoro presso altre aziende che hanno bisogno di professionalità per periodi di tempo limitato.  Il lavoro con l’agenzia interinale può essere sia a tempo determinato che a tempo indeterminato.

Per questo le agenzie ricercano spesso personale di varie tipologie da inserire nelle aziende loro clienti. In questo caso l’inserimento del CV si fa quasi sempre “on line” tramite i loro portali su Internet. Oggi quasi nessuna agenzia prende in considerazione CV consegnati a mano o per vie diverse.

 

 

SPORTELLI LAVORO DEI COMUNI

 

Sono servizi offerti dai Comuni in collaborazione con l’agenzia sociale per il lavoro di Verona Lavoro & Società. Offrono affiancamento e consigli utili per chi è alla ricerca di lavoro e permettono di accedere a molte opportunità di lavoro e di formazione “on the job” tramite i tirocini. Sono soprattutto vicini alle persone più in difficoltà che hanno pochi strumenti a disposizione per la ricerca autonoma di lavoro. L’operatore è un esperto del mercato del lavoro e può dare aiuto per capire le professioni più adatte ai propri studi, esperienze, conoscere i propri punti forti e punti deboli con una serie di consigli su come compilare un curriculum o affrontare un colloquio oltre a supportare nella ricerca attiva di aziende nel territorio. Per accedere ai servizi dello Sportello occorre essere iscritto al CPI del territorio.

 

 

TROVARE LAVORO SUL WEB

 

è molto semplice, un tempo bisognava investire un sacco di tempo andando di persona nelle agenzie di lavoro o di collocamento,  oggi hai a tua disposizione uno strumento gratuito, veloce e immediato che puoi utilizzare da casa, che cosa desideri di più?
Avvalendoti di Internet hai uno strumento molto ricco che ti consente di accedere ad un alto numero di offerte di lavoro aggiornate e direttamente ai siti delle aziende che ti interessano.

Si può quindi cercare il sito di tali aziende per procedere alla candidatura e visitare la sezione “job” o “lavoro” o “contatti”.

Oppure procedere all’iscrizione gratuita online di portali pubblici per il lavoro, che forniscono un accesso semplice ed immediato ad un catalogo completo e dettagliato di informazioni e servizi per il lavoro, uno dei più importanti è  

http://www.cliclavoro.gov.it  (Cliclavoro è il nuovo portale pubblico del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali per l’accesso ai servizi per il lavoro erogati sul territorio nazionale).

 

Ovviamente ci vuole molta costanza e pazienza perché gli annunci sono a disposizione di tutti quelli che come te stanno cercando lavoro e un pizzico di fortuna non guasta. Però tieni presente che sono moltissime le aziende che hanno scoperto gli annunci on line come sistema facile e low costo per trovare risorse.

Internet è diventato un grande strumento di comunicazione e le possibilità di riuscire a ottenere quello che si desidera sono abbastanza elevate ma di questi tempi non bisogna demordere. In alcuni casi trovare lavoro in rete diventa davvero immediato soprattutto perché potrai anche tu pubblicare un annuncio relativo al lavoro che stai cercando e se lo fai bene hai l’opportunità di farti notare.

 

Sono moltissimi i portali online dedicati alla ricerca del lavoro che di sicuro presenteranno delle offerte interessanti. Ne citiamo alcuni tra i siti più conosciuti ma se vai sul motore di ricerca digitando “lavoro” ne troverai di sicuro molti altri di interessanti.

 

  • Bollettino del Lavoro: numerosi annunci lavorativi suddivisi per regione e settore d’interesse.
  • Job On Line: ottimo motore di ricerca che si basa su un ampio archivio di offerte di lavoro.
  • Job 24: organizzato dal Sole 24 Ore, presenta una vasta disponibilità di annunci ed offerte di lavoro in tutta Italia.
  • Jobsite: permette di effettuare la ricerca di impieghi lavorativi in Italia o all’estero.
  • Banca Professioni: anche in questo caso si potrà effettuare la ricerca all’interno di un database particolarmente fornito, oltre alla possibilità di inserire il proprio CV.
  • Subito.it
  • Kijiji.it
  • Job4you.it
  • infoJob

 

LinkedIn

Monster Italia

JobiJoba

Infojobs

JobSoul

Bianco Lavoro

ThlCareers

Corriere Lavoro

Trovit Lavoro

Career Jet

Help Lavoro

JobRapido

https://www.jobbydoo.it

SimplyHired

Career Builder

Indeed

JobYourLife

Banca Lavoro

 

 

CONOSCENZE DIRETTE

 

Ancora oggi in Italia oltre il 40% del mercato del lavoro transita attraverso il canale delle conoscenze dirette.

A questo meccanismo si associa a volte la raccomandazione  che viene vista in modo negativo.

In verità si tratta di una fenomeno che trae origine da motivazioni diverse quali ad esempio la volontà di venire in contatto con professionalità certificate da persone di fiducia, di evitare i costi e i tempi lunghi di una selezione, ecc.

Cosa fare quindi? Chiedere a tutti i propri parenti e conoscenti che si è alla ricerca di un’occupazione. E’ opportuno anche domandare di passare la parola. Quindi se frequentate posti di ritrovo, palestre, associazioni o qualunque altro ritrovo sociale, non abbiate paura di chiedere se qualcuno è a conoscenza di opportunità lavorative.

 


LETTERA DI PRESENTAZIONE E CURRICULUM VITAE

 

Fondamentale nel candidarsi è produrre una lettera di presentazione personalizzata che evidenzi il profilo professionale per il quale ti proponi e le motivazioni che spingono ad una autocandidatura.

Oltre alla lettera va inoltrato un curriculum vitae che è al contempo un biglietto da visita e la sintesi delle tue esperienze di studio e di lavoro. Questo va compilato correttamente e deve essere, chiaro sintetico. Fai attenzione a non mandare curriculum in maniera indiscriminata, ma valuta con attenzione l’azienda a cui lo inoltri e personalizzalo appositamente.

Per questo ti puoi rivolgere allo Sportello Lavoro più vicino a te, il servizio è gratuito.

 

 

PREPARATI  AL COLLOQUIO

 

Dopo aver risposto ad un annuncio di lavoro c’è la possibilità che l’azienda ti chiami per un colloquio conoscitivo. È importante arrivare preparati in modo da riuscire a fare una buona impressione.

Partiamo innanzitutto dalla tua preparazione: devi sapere tutto dell’aziende che ti ha contattato. Cerca le informazioni sul loro sito, studiale soprattutto quelle che riguardano il tuo settore ciò per cui ti proponi. Se devi lavorare come segretaria cerca in quali settori opera, su quali mercati che prodotti realizza, guarda anche delle foto per capire l’ambiente. Ti servirà per parlare di te rispetto al loro modo di essere farti percepire in sintonia che la loro missione.

Durante i colloqui conoscitivi si cercherà di tastare le tue conoscenze ma anche il tuo carattere. È importante che dimostri di esserti interessato all’ambiente di lavoro darai l’idea di una persona organizzata, determinata  che ha voglia di di imparare e di crescere. Attenzione, ascolta sempre bene che cosa ti dice il tuo interlocutore e rifletti prima di rispondere, renditi disponibile ma quando sei veramente in grado di fare ciò che ti viene chiesto. Non mentire.

 

Seconda cosa importante: l’aspetto. cura l’abbigliamento in base all’azienda ma è ovvio che essere trasandati non paga mai, neanche quando vai a fare un colloquio per un brand di abbigliamento sportivo. Se vai in una grande azienda e ti proponi per un posto in ufficio o manageriale è ovvio che dovrai essere elegante, gli uomini in giacca e cravatta e le donne con un bel tailleur o un abito formale senza troppi fronzoli ma carino. Se fai un colloquio per un’azienda creativa e giovane puoi anche optare per i jeans ma sempre con una camicia sia per gli uomini che per le donne.

Avrai occasione in seguito di modificare lo stile in base alla tua personalità e all’ambiente di lavoro, per adesso però la prima impressione è quella che conta.

 
 
 
DOCUMENTAZIONE
 
 
 
 
Diario pensare al futuro  schede e strumenti per guidarti nella costruzione del tuo progetto lavorativo
 
 
Mappa dei tuoi bisogni  una griglia da compilare utilissima per capire te stesso rispetto a ciò che vuoi ottenere professionalmente
 
 
GUIDA PER LA RICERCA DI LAVORO della Provincia di Verona un lavoro completo che ti guida passo passo nel mondo del lavoro